Come aiutare il tuo animale a perdere peso

Come aiutare il tuo animale a perdere peso

Il tuo animaletto preferito è grasso? Alcuni animali tendono a mettere su un sacco di peso, poiché questi devono rimanere protetti dal freddo durante le stagioni fredde. E’ un loro istinto naturale, e perciò l’abbondanza non crea loro alcun problema: anzi! Finiscono sempre per mangiare tanto e troppo. Per questo anche fuori stagione tendono ad accumulare molto peso, diventando così molto grassi. Cosa si può fare perciò tutt’ora, per ridurre il peso d’un animale?

Ecco tutti i consigli rapidi che si possono dare per ridurre un po’ quell’ammasso di ciccia che il nostro animale si porta dietro.

  • Portatelo fuori a fare una passeggiata

Proprio così. Portate il vostro animale a fare una passeggiata! Ci vorrà sempre un po’ di tempo da dedicare durante la giornata, ma chissà: può anche darsi che farà bene anche a voi! Come tale, che sia un gatto o un cane, uscite con lui in lungo ed in largo per il posto dove abitate.

E se l’animale in questione è un piccolo roditore? Facendo attenzione e tenendolo sempre sotto osservazione, potete controllarlo nel mentre lo lasciate libero nella vostra stanza o per casa. Ma è sempre meglio dare a queste bestioline qualche giocattolo con il quale passare meglio il proprio tempo.

  • Regolate meglio cosa deve mangiare e a che ora

Alcuni cibi tendono ad essere più grassi di altri, ed altri spuntini sono proprio da evitare. Per questo, è bene cambiare magari marca (almeno per il tempo necessario) con qualcosa che provoca meno problemi di salute per l’animale, eliminando anche i pasti e snack aggiuntivi che possono provocare problemi di digestione e di peso alla bestiola.

In aggiunta, procuratevi anche qualche ciotola (se ovviamente parliamo di gatti e cani) che obbligherà l’animale a mangiare più lentamente. Con un pasto più lento, l’animale potrà sentirsi sazio in una maniera più genuina – arrivando anche a consumare di meno.

  • Fatelo giocare con qualche gadget

Che sia un gatto, un cane o un criceto, i giocattoli possono far svagare queste bestioline con un sacco d’attività motoria che può definitivamente ridurre la ciccia nel tempo. Palline che scappano da sole, o anche un semplice bastone da lanciare in giro. Con questo piccolo movimento in più, l’animale vi ringrazierà sicuramente.

  • Aggiungete qualche integratore nella sua dieta

Per certi animali, esistono degli integratori che possono aiutare notevolmente nel bruciare più grassi. Alcuni di questi possono aiutare anche nelle difese immunitarie ed altro ancora! Ovviamente dipende dal tipo d’animale, alcuni tenderanno ad avere accesso a polveri che possono essere usate nel cibo umido, altre richiederanno purtroppo la difficile ingestione da parte dell’animale. Ma con qualche vitamina in più, si può davvero far tanto.

Redazione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x